Search
  • Alex Dalprà

Il Forte Belvedere Werk - Geschwent

Chi vive qui a Lavarone lo ha visitato decine di volte ormai, ma è sopratutto la prima volta che ti colpisce, veramente.

Un po' di storia...

Werk Gschwent di Lavarone, oggi meglio noto come Forte Belvedere, fu progettato dal tenente del Genio ing. Rudolf Schneider e realizzato tra il 1908 e il 1912 in vista della prima guerra mondiale, poco lontano dall’abitato di Óseli, su uno sperone di roccia calcarea (a quota 1177 m) che sporge a strapiombo sulla Val d’Astico, vallata che all’epoca sanciva il confine di stato fra Regno d’Italia e Austria-Ungheria.


La fortezza è composta da svariati blocchi scavati nella montagna, all'epoca erano presenti circa 160 landsschützen supportati da circa 60 territoriali.


Ai giorni d'oggi

Oggi è un moderno museo storico con testi in italiano, tedesco e inglese dedicato non soltanto al forte stesso, ma anche a tutte le fortezze ancora presenti sull'altopiano e alle tematiche riguardanti la prima guerra mondiale.



Visite ed orari

E' possibile visitare il forte acquistando il biglietto all'ingresso, i possessori della Trentino Guest Card o Alpe Cimbra Guest Card fornita dall'hotel accedono gratuitamente al museo.

Altre informazioni sul sito ufficiale: https://www.fortebelvedere.org/

Recent Posts

See All
Scroll down